Placenta parametrizzata

Fatene il vostro pane, prendetene e mangiatene tutti. Questo è il corpo dell’infante ch’è offerto in sacrificio per voi. Sappiate cogliere le menzogne del messia nella carne e nel metallo; condividendone il sermone. Nell’utero, il braccio. Fisting profondo per strapparne la placenta ripiena d’umori. Prendete e mangiatene tutti, dal piatto della vita. Preghiamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.