Categoria: The Eternals

Deus Ex-Machina

Alpha et Omega

L'insignificante perseveranza del battito primordio. Nell'osservare senza intervento alcuno, il Demiurgo non era soggetto alle leggi del tempo; tutto era un unico passaggio di livelli intersecati con un'eco infinita di…
Read

ASH

L'orizzonte continuava a perdita d'occhio interrotto qua e là da miraggi: bocche di vetro lucente che s'aprivano nel terreno come buchi spazio tempo; erano le fauci cristalline del pianeta rosso.…
Read

Esistere, laggiú.

La promenade è lungo corridoio sospeso nel vuoto, lastricato di metallo e pietra lavica giunti dalla stella laggiù, nel fondo dell'oscurità. Il vetro protegge dalla radiazione solare e dal vento elettromagnetico, antica…
Read

[Eternals] Click :: Soli Spenti

La Guerra divampava nel liquido del buio sidereo mentre la morte biologica e l'avvento della malattia mutavano gli equilibri dell'Essere di Silicio. Troppo tempo era trascorso prima che s'avverasse la profezia:…
Read

[Eternals] The Battle Of Devas

L'onniscienza è dell'Onnipotenza solo un effetto collaterale. Gli stilemi scomparirono dalla roccia galleggiante mentre la carne si faceva azzurra. Essere consapevole del tutto è cinismo distillato in purezza. Le divinità…
Read

[The Eternals] – P.G.M. – Processi de-Generativi della Mente Macchina

P.G.M. Prehistoric Goa Mood Tirannosauro baciato dal Buddha portatore di morte tra 'ohm' e note al piano-lento. Lascito di denti e morsi mai goduti in piccole crepe tra la pelle…
Read

[Eternals] A Floating MuseuM

Il cristallo del bicchiere, traslucido da sembrare inesistente, mi permette di contemplare le varietà di sfumature del Pedro Ximenez in esso contenuto; in lontananza brucia la candela, brucia di una…
Read

[Eternals] Reset Humanity – polaroid

Sedersi su una scalinata ed osservare la variegata umanità. Captarne il rumore di sottofondo, il vociare o le urla. Piccoli fotogrammi di benessere malessere o, solamente, Essere. Uno sport, un…
Read

[Eternals] Esalazioni quantiche primarie

Apparivo disteso sul mio letto, affondato nella marea onirica eppure ancorato ad una sottile lingua di realtà. Il flusso musicale inondava le mie sinapsi, volteggiando in excursus semi-favolistici dall'animo sintetico.…
Read