Go Baby! Go!

Esalazione venefiche da pelle squarciata, umani ormai in decomposizione.
E’ il buco di culo putrido dell’uomo a rilasciare olezzo e marciume sulla strada.
E’ la vagina sanguinolenta della donna a spargere il seme bislacco del virus appestato.
Nell’orda zombie di quasi sette miliardi d’esseri organici che calpestano un suolo troppo piccolo e ristretto per tutti, mi aggiro solo armato di schifo e distacco. Odio profondo per gli esseri con i quali convivo, dei quali (cazzo!) faccio parte.
Epurazione. Livellamento verso il basso. Nichilismo.
Siamo morti viventi danzanti a ritmo di chitarre tonanti, senza apprezzarne il suono.
Datemi il coraggio che non ho mai avuto o datemi un siero  per la vita eterna.
Tutto il mio essere grida nel bramare meccanicità. Questo pianeta è il mio terrore profondo.

[Bkg track: Grindhouse – Planet Terror by Robert Rodriguez]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.