Flesh for fun [SLAUGHTERHOUSE INCIPIT]

La finalità d’utilizzo primario è, ironicamente, secondaria.
Semplificato: pedine e nient’altro. Di giochi dettati da casualità intrecciate ad ulteriori casualità.
Lost in canvas. Spogliati [inizialmente] e [finalmente] dell’arsenico circolante sub dermicamente,
strappati del nucleo primordiale che caratterizza l’oggetto animato.
Beninteso, non lasciatevi ingannare: non si parla di vacche ed agnelli. L’oggetto è contraddistinto da
_umanità_ .
L’oggetto non è l’utilità votata all’alimentazione od alla sussistenza di una specie dominante.
L’oggetto è l’inutilità [non solo] apparente dell’esistenza stessa della progenie.
Siamo modelli anacronistici aggrappati a sopravvivenza forzata. Solo il Termine è degna conclusione
della Parabola Delirante che ci caratterizza.
In attesa che dei/arconti mascherati giungano per la Macellazione che ci spetta di diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.