Istanze Negative

…e poi ti accorgi che proprio le persone alle quali tieni (tenevi) di più, sono le stesse che ti considerano meno. Restare così, testimone, speranzoso e disilluso, che il moto si fermi per un istante e che l’acqua non cada verso il basso bagnandoti.

Per tutto questo vaffanculo mondo. Cadi in rovina trascinando con te questo scampolo d’umanità corrotta nella merda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.