Istantanee I

Un viaggio verso il luogo nel quale i morti respirano, attraversando popoli che non hanno piú vita. Incertezza e paura nell’incedere lento e malfermo. Sole pallido privo di volontà, il suo fuoco (il fuoco) non[…]

Continua a leggere …

Soffocare VII – ronzii

I mostri della mente sono insetti ronzanti che pullulano tra occhi e gola. Mordenti trascorrono tempo-zero camminando sulla superficie di calotte grigie, tra lampi al neurone e liquido spinale. Non ho più parole da questa[…]

Continua a leggere …

Soffocare – VI

I mostri del venerdi mattina svegliano con tremori del corpo e inalazione malefiche. Scendono tra risate e luci al neon insieme a pioggia battente e vento che calpesta. Questo respiro non mi appartiene piú.

Continua a leggere …

Soffocare V – notti senza sonno

I mostri del giovedi notte sono animali dagli occhi sbarrati imperlati di sangue rattrapito e privi di sonno. Portatori malsani di ansia e terrore cieco. Oggi sto piangendo.

Continua a leggere …

Soffocare IV – colori tenui

I mostri delle corsie non hanno volto né figura perchè i bordi sono indistinti colori tenui in scioglimento.

Continua a leggere …

Soffocare III – same place

I mostri del lunedi sono statici perchè abitano sempre gli stessi luoghi.

Continua a leggere …

Soffocare II

I mostri che abitano le notti domenicali hanno boccagli perchè privi di respiro. 

Continua a leggere …

Soffocare

Gironi senza respiro.

Continua a leggere …