Approaching Nibiru

Punto di transizione. 
Approcciano nella mia mente nuovi stati di coscienza, in collegamento diretto con sostanze psicoattive.
L’afflusso di pensieri si trasforma in liquidi submolecolarmente mutati.
L’emozione è chimico esperto nel laboratorio viaggiante in me; estrapola con non poca facilità le percussioni più intime e fredde e, nel trasformarle, proietta il campo visuale in propsettive accellerate. I mondi collidono e le vite s’infrangono. Le Morti partoriscono e l’Universo cade. Camminare nel Cosmo sulfureo a piedi nudi, lontano, ai bordi di realtà disgregate che nulla più hanno d’umano. Multistrati d’effetto dot pitch. L’esistere è un graffiatura nello specchio dello Ierofante.
Punto di transizione.

[Bkg track: E-mantra – Danasul Ielelor]

2 commenti su “Approaching Nibiru

  1. Nibiru come corpo celeste abbianto al significato di transizione. Transizione che s’accompagna con nuovi stati mentali ed emozionali traghettati dal lato più ‘chimico’ del nostro involucro organico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.