Miscredente!

Realmente…guardarsi attorno e non capire che sta succedendo. Fallire nell’interpretazione del quotidiano divenire/morire; com’era semplice un tempo. La vena di disillusione che si apre la strada tra i [pochi] desideri rimasti genera confusione e caos al suo passaggio. S’innalzano quindi simulacri ad oggetti e sostanze, elevando il tutto al rango di divinità catartiche per le ore a divenire. Ed adorare polveri bianche e gocce traslucide come corpo e sangue di cristo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.